bimota-tesi3d-top

 

bimota-tesi3d-logo

 

bimota-tesi3d-01La moto reinventata da Bimota

Tesi 3D Naked è un concetto di moto sconvolgente, un’emozione che entra nell’anima sin dai primi istanti di guida.

Un’esperienza impossibile da dimenticare. Cuore del progetto è il rivoluzionario avantreno dove sterzo e sospensione agiscono separatamente.

ADESSO DISPONIBILI LE ULTIME 30 TESI 3D Naked.

PRENOTA LA TUA ORA!

 

 

 

 

 

 

 

 

bimota-tesi3d-02

La soluzione dell’innovativo avantreno ideata da Bimota già nei primi anni Ottanta, ha alla base l’idea di ridurre quasi a zero i trasferimenti di carico in particolare durante la frenata. Gli ingressi in curva diventano più rapidi e precisi mentre in percorrenza e uscita la Tesi 3D Naked mantiene la traiettoria impostata dal pilota.

Completano la dotazione i due dischi anteriori da 320mm con pompe radiali e pinze rovesciate, il doppio mono ammortizzatore anteriore e posteriore e tutte le parti ricavate dal pieno, a partire dal telaio principale fino ai dettagli  come i supporti di sterzo e le pedane.

 

 

 

 

La sportività è accentuata dalle prestazioni del motore, dall’eccellente comparto sospensioni firmato Öhlins, dal peso ridotto e dai fianchi strettissimi: in ogni istante pilota e moto sono un tutt’uno. Pur con il baricentro basso, la Tesi consente veloci cambi di direzione ed una buona stabilità sul veloce. Un mezzo che si distingue da tutti gli altri, fatto per chi vuole vivere una moto diversa da tutte le altre. Leggero è anche il design del retrotreno, dove lo scarico compatto ed il porta targa essenziale conferiscono alla Tesi un’immagine davvero sportiva. Da vera Bimota.

 

 

 

 

 

 

 

SCHEDA TECNICA

 

bimota-tesi3d-footer-01 bimota-tesi3d-footer-02

bimota-tesi3d-footer-04 bimota-tesi3d-footer-03